Birrificio del Conero

Passeggiando tra le colline del parco del conero, tra campi di girasoli fioriti e distese di cereali dorati dal sole di giugno, sembra di sentire l'odore del mare che si mescola al profumo di questa terra. Cercando riparo dai raggi cocenti raggiungo l'ombra di un olivo centenario e ascolto in silenzio il ronzio delle api che danzano sui fiori.
Mi fermo a contemplare questa meraviglia e assaporo il frutto del mio lavoro. Fresca, dissetante, con sentori di erba e miele, è la mia birra. Figlia dei prodotti di questa terra
.